Case Study

Caso di studio

PRODUZIONE DI UNO STAMPO PER “CONVOGLIATORE”

Brunello SRL azienda specializzata dal 1980 nello stampaggio di materie plastiche si è occupata dello stampaggio di un quantitativo ingente di convogliatori per una multinazionale veneta. La qualità e le tempistiche di stampaggio sono state sorprendenti. Nell’articolo scoprirai gli obiettivi e il metodo di lavoro seguito.

OBIETTIVI

  • Rispettare le tempistiche e i quantitativi indicati dal cliente
  • Garantire una qualità molto elevata degli articoli stampati
  • Garantire un prezzo contenuto di produzione

PROCESSO DI ANALISI E PREVENTIVO

L’attività è iniziata con la comprensione delle esigenze del cliente attraverso la valutazione preventiva dei campioni e dei disegni tecnici di un convogliatore.

A seguito di un’accurata valutazione, è stata emessa un’offerta di stampaggio in Grivory GVSH Naturale.

Dopo l’approvazione del cliente, è stata avviata la campionatura. L’operatore ha preparato la macchina, inserendo tutti i parametri di stampaggio ad iniezione ed è stato affiancato da Stefano e Marco, i due titolari, per la valutazione di eventuali problematiche e soprattutto migliorie.

CONTROLLO QUALITA’

A seguito della campionatura, i pezzi sono stati consegnati al cliente che, con il suo ufficio tecnico, ha provveduto a misurarli, provarli e assemblarli, producendo un certificato di benestare che ha avviato la produzione.

PROCESSO DI PRODUZIONE

Questo processo è iniziato con l’inserimento di uno stampo nella pressa e tutti i controlli necessari. Solo a seguito di queste operazioni è stata avviata la stampa a ciclo continuo.

Terminata la produzione, lo stampo è stato pulito e stoccato in magazzino per le future produzioni. Se nel tempo lo stampo necessiterà di manutenzioni ordinarie, verranno eseguite in Azienda, senza nessun costo aggiuntivo.

In Brunello SRL utilizziamo lo stampaggio ad iniezione perché è estremamente versatile e ideale per produrre diverse tipologie di articoli tecnici in plastica. E’ sostenibile e presenta una serie di vantaggi rispetto ad altri metodi di lavorazione come: la sostenibilità, la rapidità, la flessibilità, l’uniformità, la resistenza ed economicità.

Hai qualche domanda? Inviaci una richiesta d’informazioni

Materiali

MATERIALI

I polimeri tecnici che utilizziamo per lo stampaggio ad iniezione e le lavorazioni di finitura sono scelti con estrema cura, proprio per questo Brunello SRL seleziona solo i migliori fornitori in Italia e all’estero.

All’arrivo delle materie plastiche e prima di avviare la lavorazione, eseguiamo attenti controlli (conformità del polimero termoplastico, caratteristiche tecniche e meccaniche, conformità del colore).

I principali polimeri tecnici da noi utilizzati sono:
POLIURETANO
ABS
PPH FV30%
GOMMA TERMOPLASTICA
POM ACETALICA COPO
PP OMOPOLIMERO TALCO 20%
PP COPO RANDOM MFI 13
PP OMO 20%
RESINA TERMOPLASTICA